Fotometro PCE-CP 30

Fotometro PCE-CP 30

399,90 + Iva

Il fotometro multiparametrico si distingue tra i fotometri perché con questo dispositivo è possibile determinare 14 differenti parametri in vari tipi di operazioni. Per effettuare una misurazione con il fotometro multiparametrico bisogna inserire un campione di acqua da 10 ml in una vaschetta. La sorgente luminosa a LED integrata genera una luce in un range spettrale da 503 nm, 570 nm o 620 nm. Un fotodiodo rileva il valore di misura in base alla trasmissione di luce del campione. Il fotometro multiparametrico converte i valori dei rispettivi parametri in un valore di misura preciso. – Connessione Bluetooth con App – Unità di misura: mg/l, ppm – Rilevatore di luce: fotodiodo Parametri: – Acido cianurico – Alcalinità – Bromo – Cloro – Biossido di cloro – Durezza calcio – Durezza totale – Ossigeno attivo – Ozono – Perossido di idrogeno – pH – PHMB – Urea

Fotometro multiparametrico con interfaccia Bluetooth / Software / Servizio cloud / Sincronizzazione dei valori in tutto il sistema / Fino a 14 parametri selezionabili / Memoria / Misura: Acido cianurico, Alcalinità, Bromo, Cloro, Biossido di cloro, Durezza calcio, Durezza totale, Ossigeno attivo, Ozono, Perossido di idrogeno, pH, PHMB, Urea Il fotometro multiparametrico si distingue tra i fotometri perché con questo dispositivo è possibile determinare 14 differenti parametri in vari tipi di operazioni. Per effettuare una misurazione con il fotometro multiparametrico bisogna inserire un campione di acqua da 10 ml in una vaschetta. La sorgente luminosa a LED integrata genera una luce in un range spettrale da 503 nm, 570 nm o 620 nm. Un fotodiodo rileva il valore di misura in base alla trasmissione di luce del campione. Il fotometro multiparametrico converte i valori dei rispettivi parametri in un valore di misura preciso. Una tipica area di utilizzo del fotometro multiparametrico è l’analisi della qualità dell’acqua, ad esempio l’acqua di una piscina. In questo caso è molto importante determinare il valore di pH e il cloro. Nella misurazione del cloro, si può determinare sia il cloro libero che il cloro totale. Questo fotometro multiparametrico viene utilizzato anche per prevenire la calcificazione delle pompe della piscina e dei sistemi di filtraggio. Il dispositivo determina la durezza dell’acqua, un parametro importante e indispensabile per la manutenzione del sistema di pompaggio e pulizia. Un altro parametro di misurazione importante di questo fotometro è l’urea. L’urea viene spesso iniettata nei gas di scarico caldi per ridurre l’azoto e di conseguenza, ridurre anche l’impatto sull’ambiente. L’urea è utilizzata anche come fertilizzante azotato, pertanto, questo fotometro multiparametrico viene utilizzato anche in agricoltura e nell’industria dei combustibili. Il fotometro multiparametrico salva automaticamente il valore di misura, ha una memoria integrata per un totale di 256 valori, ed è possibile trasferire i valori memorizzati tramite interfaccia Bluetooth. In questo modo è possibile trasferire i dati dal fotometro multiparametrico a un dispositivo mobile iOS o Android e analizzare i valori tramite l’App. È anche possibile stabilire tramite Bluetooth una connessione tra il fotometro multiparametrico e un computer. Un’altra caratteristica del fotometro multiparametrico e della corrispondente App è la possibilità di caricare i valori di misura su un cloud gratuito e consultare questi dati da qualsiasi luogo. |

Chiama Ora