Misuratore torbidità PCE-TUM 20

Misuratore torbidità PCE-TUM 20

COD: PCE-TUM 20 Categoria: Tag:

449,90 (Iva esclusa 22%)

Il misuratore di torbidità PCE-TUM 20 è un misuratore portatile con un ampio display che rispetta tutte le esigenze per misurare la torbidezza sul posto. Il range di misura del misuratore di torbidità da 0 a 1000 NTU è suddiviso in due range automatici per aumentare la precisione. La tastiera permette un utilizzo molto semplice del misuratore di torbidità PCE-TUM 20. – Range di misura: 0,00 fino a 50,0 NTU e 50 fino a 1000 NTU – Risoluzione: 0,01 e 1 NTU – Precisione: ±5% del range di misura o ±0,5 NTU – Rispetta ISO 7027 – Metodo di misura a infrarossi

misuratore di torbidità portatile secondo ISO 7027 (con due range di misura automatici da 0 a 50 NTU e da 50 a 1000 NTU) Il misuratore di torbidità PCE-TUM 20 è un misuratore portatile con un ampio display che rispetta tutte le esigenze per misurare la torbidità sul posto. Il range di misura del misuratore di torbidità da 0 a 1000 NTU è suddiviso in due range automatici per aumentare la precisione. La tastiera permette un utilizzo molto semplice del misuratore di torbidità PCE-TUM 20. Usa una fonte luminosa LED con una lunghezza d’onda da 830 nm dello spettro elettromagnetico che è invisibile all’occhio umano. Dato che la misura viene effettuata nel campo della luce visibile, è poco determinante che la prova si tinga di colore. La collocazione dei fotodiodi con angoli di 180º e 90º permette di usare luce trasmessa per alti range e luce diffusa per bassi range di misura. Gli standard di calibratura da 0 e 100 NTU che sono inclusi nella spedizione permettono di calibrare in qualsiasi momento il misuratore di torbidità PCE-TUM 20. Il misuratore di torbidità PCE-TUM 20 rispetta le normative EN 27027 e ISO 7027. Unità di misura Il misuratore di torbidità mostra il risultato della misura nell’unità NTU (Nephelometric Turbidity Unit). Questa unità di misura è indicata nella normativa ISO. NTU è identico a FTU (Formazine Turbidity Unit). Nella pratica si lavora con altre due unità di misura per misurare la torbidezza: JTU e SiO2. JTU (Jackson Turbidity Unit) corrisponde a 19 volte il NTU, mentre Silica Unit corrisponde a 7,5 volte il NTU. Principi di misura Nel misuratore di torbidità un LED a infrarossi lavora con 850 nm come fonte luminosa. Un fotodiodo sistemato in un angolo da 90º al raggio di luce riceve la luce riflessa dalle particelle nella soluzione di misura. (Luce diffusa o metodo di misura nefelometrico per il range di misura inferiore.) Per il range di misura superiore è situato davanti un altro fotodiodo. (La misura si effettua con il metodo di luce trasmessa.) Il misuratore può cosi determinare la torbidezza in NTU (FTU). Grazie all’uso di un LED a infrarossi è possibile effettuare misure in liquidi colorati, come per esempio il vino rosso. | 1059536