Analizzatore di particelle PCE-RCM 12

Analizzatore di particelle PCE-RCM 12

359,90 (Iva esclusa 22%)

L’analizzatore di particelle PCE-RCM 12 viene utilizzato per le misure dei parametri ambientali. L’analizzatore di particelle rileva la CO 2 , la formaldeide, le particelle, la temperatura e l’umidità relativa. Il display dell’analizzatore di particelle visualizza alternativamente tutti questi parametri. Con l’analizzatore di particelle è possibile controllare l’ambiente in un lasso di tempo di 5 ore senza la necessità di collegare il dispositivo alla corrente. – Particelle di polvere, CO 2 , formaldeide, umidità, temperatura – Dimensioni particelle: PM 2,5 / PM 10 – Range di misura Temperatura: -20…+70 °C – Range di misura Umidità: 0…100% U.R. – Range di misura Formaldeide: 0,00…5,00 mg/m³ – Range di misura CO 2 : 0…9999 ppm – Interfaccia: USB

analizzatore di particelle per misure ambientali / rilevazione CO 2 , HCHO, particelle (PM2,5 e PM10) / temperatura e umidità relativa / display TFT-LCD da 3" L’analizzatore di particelle PCE-RCM 12 viene utilizzato per le misure dei parametri ambientali. L’analizzatore di particelle rileva la CO 2 , la formaldeide, le particelle, la temperatura e l’umidità relativa. Il display dell’analizzatore di particelle visualizza alternativamente tutti questi parametri. Con l’analizzatore di particelle è possibile controllare l’ambiente in un lasso di tempo di 5 ore senza la necessità di collegare il dispositivo alla corrente. Per effettuare una misura continua si può collegare l’analizzatore di particelle alla rete elettrica tramite l’interfaccia USB. La ricarica completa della batteria viene completata in ca. 2 ore con il dispositivo spento. Il range di misura del diossido di carbonio (CO 2 ) va da 0 a 9999 ppm. Il dispositivo dispone di una barra a colori che rende più agevole la lettura della concentrazione, poiché fornisce all’utente informazioni visive sulla qualità dell’aria. Oltre a misurare la concentrazione di formaldeide nociva per la salute, il dispositivo misura anche la concentrazione delle particelle, differenziando le particelle con un diametro massimo di 10 µm (PM10) e particelle con un diametro massimo di 2,5 µm (PM2,5). L’analizzatore di particelle PCE-RCM 12 indica attraverso i colori il livello di pericolosità. Visualizzando in modo alternato i vari parametri, è possibile visualizzare subito quando vengono oltrepassati i valori limite consentiti. Ogni parametro ha un valore limite diverso. I parametri vengono indicati nel manuale d’istruzioni. Oltre all’allarme visivo è possibile attivare un allarme sonoro. In tal caso, l’analizzatore di particelle emette un segnale acustico. | 1126324